testata sito one page siti web a pagina singola vantaggi e svantaggi giaco studio

Sito one page – Vantaggi e svantaggi dei siti web a pagina singola

Comunicazione, Marketing, Web Design, Web Marketing

Il sito one page è un sito web formato da un’unica pagina dove al suo interno vengono mostrati tutti i contenuti. La tipologia di consultazione è verticale, senza la necessità di navigazione tra ulteriori pagine o gerarchie come avviene nei siti multi page, e questo comporta diversi vantaggi in termini di usabilità.

Negli ultimi anni i siti one page sono diventati un web trend. Sempre più spesso infatti capita di imbattersi in siti web a pagina singola e questo è dovuto a molteplici motivazioni.

Per prima cosa le persone utilizzano sempre più i dispositivi mobile per fruire contenuti ed effettuare ricerche sul web. La navigazione del sito web a pagina unica ben si adatta alla visualizzazione da smartphone e tablet.

Secondo, gli utenti internet passano sempre meno tempo su un sito web, anzi sono infastiditi quando non riescono a reperire velocemente le informazioni di cui necessitano.

Infine, lo stile grafico che attualmente va per la maggiore è il design flat: molto spazio vuoto, poche informazioni e limitate azioni che si possono compiere. Obiettivo è eliminare tutto il disordine all’interno delle pagine web che spesso può disorientare l’utente.

Quali sono i reali vantaggi e svantaggi dei siti web a pagina singola?

Vantaggi

I siti web a pagina singola offrono la possibilità di focalizzarsi sulla sintesi delle informazioni. Questa caratteristica consente di progettare un sito web compatto e di facile navigazione dove viene esposto tutto e subito. Bisogna quindi optare per l’utilizzo di pochi e semplici elementi ed informazioni chiare e precise capaci di catturare l’attenzione degli utenti.

Il design dei siti web a pagina singola è basato sulla consultazione verticale riuscendo a sfruttare al meglio lo scrolling verticale, tipica fruizione sugli schermi degli smartphone. L’utente impiega molto meno tempo a scorrere una singola pagina che a navigare fra le molteplici pagine cliccando sulle voci del menu. Questa caratteristica, accompagnata dalle opportune scelte grafiche, permette di ottenere un’alta responsività da mobile e ottime prestazioni in termini di navigabilità e caricamento.

Un altro importante vantaggio è la maggiore facilità nell’analisi dei dati (analytics) e della profilazione utenti. In un sito one page non è necessario seguire il flusso di navigazione tra le diverse pagine del sito web perché i contenuti sono tutti all’interno della stessa pagina.

La struttura dei siti web a pagina singola è ideale per le strategie di lead generation, dove l’utente viene invogliato a compilare un form di contatto per ricevere ulteriori informazioni e notizie. Questo modello ben si adatta alle necessità di startup e nuove realtà che non hanno ancora dei contenuti di qualità ma che comunque desiderano iniziare a farsi conoscere.

I vantaggi che si possono facilmente ottenere con un sito one page sono quelli che spesso risulta difficile raggiungere con un più classico multi page. Allo stesso tempo, la struttura così minimal limita alcune opportunità che, invece, sono alla base dei siti a pagina multipla.

Svantaggi

Il sito one page, concentrando tutti i contenuti all’interno di una singola pagina, obbliga ad una eccessiva specificità sia in termini di informazioni comunicate sia in termini di SEO.

Il primo limite consiste nell’impossibilità di approfondire i contenuti. Non potendo aggiungere ulteriori pagine in un secondo momento, non si riescono ad affrontare determinati argomenti con maggiore dettaglio. Per questo, è fondamentale riuscire ad individuare le informazioni più importanti da proporre agli utenti e scegliere il modo migliore per presentarle sul sito.

Il sito one page è formato da una singola pagina basata su un argomento principale. Questo limita di molto le strategie SEO generalmente utilizzate nei siti multi page dove si possono utilizzare range di keywords e dove ogni pagina rappresenta una diversa opportunità di posizionamento e targetizzazione.

Operando su una singola pagina bisogna tenere presente che:

  • è possibile utilizzare una sola keyword
  • per i meta-data si ha a disposizione un solo page title e una sola description
  • ci saranno solamente link interni che puntano sempre alla stessa pagina.

Chi potrebbe trarre vantaggio dall’utilizzo di siti web a pagina singola?

Liberi professionisti
Medici, dentisti, commercialisti, avvocati, notai, consulenti, chirurghi estetici, professionisti che vogliono avere una vetrina online per fare conoscere la propria attività professionale.

Creativi e artisti
Web designer, grafici, disegnatori, fotografi, pittori, gruppi musicali, tutti i creativi che possono utilizzare il sito one page come vetrina per promuovere i propri lavori e progetti.

Piccole attività commerciali
Bar, pub, ristoranti, pizzerie, negozi, showroom, laboratori di artigianato, tutte le piccole realtà che desiderano promuoversi online con un sito web a pagina singola.

Piccole strutture ricettive
Agriturismi, bed & breakfast, piccoli alberghi, affittacamere e campeggi che desiderano aumentare la propria visibilità online.

Eventi e manifestazioni
Fiere, mostre, conferenze, convegni, sagre, eventi brevi, eventi con cadenza periodica o annuale. Il sito one page può essere la soluzione migliore per sponsorizzare l’evento e pubblicarne il programma.

Conclusione

Il sito web one page è la soluzione ideale per la presentazione di un singolo prodotto e servizio, soprattutto se si sceglie di utilizzare video e contenuti multimediali per una comunicazione d’impatto e più originale.

Al contrario, risulta meno adatto per realtà dove vengono offerti diversi servizi e dove ci si rivolge a diversi target. In questo caso un sito multi page è in grado di rispondere in modo più ottimale alle esigenze.

Rimane impossibile stabilire l’efficacia assoluta di un sito one page rispetto ad un multi page. Ogni azienda, in base alle proprie specifiche necessità, deve valutare la tipologia di sito web che maggiormente incontra i propri obiettivi, anche tenendo conto dei vantaggi e svantaggi che la scelta comporta. Si può pensare di partire con un sito one page per poi sviluppare, in un secondo momento, un sito multi page per dare maggior spazio a nuovi contenuti e approfondimenti.

Se il SITO ONE PAGE è quello che stavi cercando contattaci per ricevere maggiori informazioni!

, , , , , , , , , , ,
Come creare un logo aziendale – Creatività e capacità comunicativa
L’importanza dell’inglese – Nella vita quotidiana, formazione e lavoro
Ti potrebbe interessare
Menu
× Posso aiutarti? Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday